Archivi categoria: Insight

C’è chi lo chiama community management. Dio ce ne scampi e liberi / pape satan pape satan aleppe. Son pensieri dritti e rovesci, messi più o meno in bella, laterali e soverchi – che d’intorno alle cose disegnate si muovono con seduzione e passo silenzio e tecnologico bzzzzzzzzzz.

La rivista che non ha tempo ma thread. Nuovo coreographo: Cius e quattro nuove tavole

E’ una rivista che non ha tempo, la nostra: che certe volte corre veloce. Che divora la pianura, come una locomotiva quasi-cosa-viva. Che, come tutto ciò che va veloce, richiede spazio (pensa alle autostrade). Che, come tutto ciò che richiede … Continua a leggere

Pubblicato in Insight | 7 commenti

La rivista fuzzy che si fa comunità. Nuovi coreographi: Laura Scarpa e Estebans

E’ una rivista molto fuzzy, la nostra: lanuginosa, polisemica, chiaroscura. Che non ha in tasca una verità dicotomica, bivalente: bianco o nero, testa o croce, tutto o niente. Sappiamo bene che le cose cambiano. Che tutto è una questione di … Continua a leggere

Pubblicato in Insight | 8 commenti

La rivista che sarsa e procrastina. Nuovi coreographi: Emanuelesi/Rael e Harlock

E’ un fumetto procrastinatore, questo nostro. Che appartiene al domani. Che pensa al tempo come pellegrinaggio, come percorso di avvicinamento ad un obiettivo che non-è-ancora, e senza peraltro sapere quale. E’ un fumetto il cui presente è altrove che deve … Continua a leggere

Pubblicato in Insight | 6 commenti

La rivista strappacòre che si edita dopo (and we all benefit). Nuovi coreographi: Cotus/Leon e Luis Escorial

E’ un fumetto commentato, questo nostro. Con le chiose a piè di pagina. E’ anche la parte di Core di cui siamo più soddisfatti: i commenti fuori dai denti. Meglio se strappacòre (in tutti i sensi del termine). C’è un … Continua a leggere

Pubblicato in Insight | 11 commenti

La rivista che lievita e non si chiude. Nuovi coreographi: Biani, Lobo, Manlio3

E’ un fumetto tallonatore, questo nostro. Questo nostro che vorremmo. Un fumetto abituato agli urti: «uno che da piccolo, invece che a scuola, passava le mattine sugli autoscontri, che si innamora e quando scopre che la sua prima ragazza gli … Continua a leggere

Pubblicato in Insight | 11 commenti

Tutto è pubblicato. Ovvero il bello di chiappare lo straccino.

Ci sono cose importanti, cose che a dirle stravolgerebbero le convinzioni pastello dei fumettari incalliti, il panorama conosciuto di un disegno che anche sul web s’abbiocca e non osa – che ronfa sui soporiferi allori del micro-consenso, degli applausi formichini, … Continua a leggere

Pubblicato in Insight | 6 commenti