S.E.


Info su makkox

Nasco uomo e divento rapidamente papera. Son pigro e rompicazzo, dicono. Chi non è pigro?, dico io. Mi piace scrivere storie e ficcarci i disegni in mezzo. Chi ama i fumetti si rompe i coglioni a leggermi: troppo scritto. Chi ama la narrativa si stranisce ancora prima: che so' 'sti paperelli? Ho lo stesso target di un piazzista di merde ornamentali. E questo blog qui canemucca.com
Questa voce è stata pubblicata in Long Tales e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

30 risposte a S.E.

  1. nikink scrive:

    non se le tiene, il riccetto, eh?

  2. tampe125 scrive:

    semplicemente fantastico.
    e pensare che all’inizio credevo che tu ti fossi convertito al mondo dei super-eroi.

    meno male che sei rimasto nel tuo :)

  3. undulant scrive:

    efficacissimo. come sempre.

  4. Lobo scrive:

    hihihihihihihihihi huahuahuahua hahahahahhahahahhahahahhahahahahahaah…he!

  5. samuele scrive:

    porcozzio.
    grazie.
    ma proprio di cuore.
    Che in fondo puoi e devi fare-scrivere-disegnare quel cazzo che ti pare.
    perchè vabbene così…

    raccolgo le mascelle e procedo.
    che c’ho dei conti in sospeso.

    a presto.

  6. Tsunami scrive:

    Ma noooooo!
    Io c’ avevo fatto la bocca…
    Bello, rosso, appollaiato su un tetto…Cieco magari eh?
    Non ho fatto in tempo a chiedermi quale superpotere gli avessi dato che me lo ritrovo strafatto e spiaccicato.
    Ti odio e per questo ti seguo XD

  7. emanuelesi scrive:

    bella,
    veloce e divertente. m’e’ piaciuta proprio.

  8. paoloraffaelli scrive:

    Sei un grande, anche se il correttore automatico t’avrebbe tirato fuori dalla marda… ;)

  9. makkox scrive:

    mannò, è che la pronuncia parecchio aperta…

    (nnaccia a voi nnaccia)

  10. Lobo scrive:

    Makkox non ti crucciare. Lo sai quanto mi hanno rotto la minchia per il mio “Cavazzono”?

  11. Harlock scrive:

    Eccazz, così si risponde.
    Coi FATTI…hahaha (ehm, sì questa faceva cagare, lo ammetto)
    Mi rimangio tutto il pippone della volta scorsa. Anzi no.
    Oh, insomma, mi piaci sempre, che devo fare…
    Pure se tu lanciassi una linea di tonno mak sotto petrolio me l’accatterei, per dire.

    Che poi è fantastico perché samuele ed io a cagarti il cazzo l’altra volta e adesso tutt’e due qua a dirti ancora.
    Quando si dice la coerenza. :)

    P.S. senti, mi togli una curiosità? ‘Na roba così, tipo proprio questa: quanto ci metti? Cioé, da quando hai l’idea a quando accendi la tavoletta a quando ce scrivi MAkkox in fondo, in totale. Solo per sentrimi male per conto mio, quanto?

  12. makkox scrive:

    sincero all’osso: dipende da cos’è.
    con ‘sto stile qua (quello delle ultime cose, anche su canemucca, per intenderci) poco. cioè, il giusto per non perdere la voglia, che poi è ciò a cui tendo nella mia “ricerca” (HAHA. vabè…).
    Questa qui l’ho iniziata ieri verso le 17 e l’ho finita alle 22 (circa) che poi mi son visto il film (the reader. una roba bella assai e te la consiglio).
    5 ore non son poche, quindi aripigliati. la maggior parte del tempo però se ne va a fissare il monitor e scrivere i dialoghi (che sembrano sempre una cazzata, ma mi costano tempo).

  13. Harlock scrive:

    Scrivere i dialoghi intendi scriverli come atto pratico, insomma digitarli? O proprio inventarli?
    Comunque, 5 ore è il tempo che io impiego a fare una tavola, più o meno – ma anche nel mio caso dipende da cos’è, ovvio.
    Ragionando su carta, la tua storia qua sopra, verrebbe un 6-7 pag, circa, forse di più. In pratica, è come se tu facessi una tav ogni 45 min (a proposito del discorso fatto di là sulla foliazione, in cui tutti abbiam sgranato gli occhi).
    Per cui. :)
    The reader ieri sono stato molto tentato, ma mi hanno scoraggiato:
    - la traduzione italiana del titolo
    - il fatto che su cinemamania facevano “Palle al Balzo”

    Lo so, non dire niente…

  14. Ozkar scrive:

    Sì, sì, sì…. stavolta sì, stavolta sì. Veloce e intelligente.

  15. makkox scrive:

    no, no, inventarli, pensarli, non digitarli.

    palle al balzo, hehehe, ricordo.

  16. mamborso scrive:

    “lo schiaffo sul culo d’una puledra sudata” : sublime

  17. Leon scrive:

    il signore te lo accresca fratello, ma di brutto, cazzo.
    Roba che la gente te lo deve scambiare per la coda o per il cosplayer di Ratman.
    Per uno che sta a casa da 4 giorni con un figlio con gli orecchioni e l’altro con 39 di febbre, una risata simile è una fottuta manna!!!
    Grazie!

  18. giudappeso scrive:

    Grande! Non è che il riccetto si chiama Marco? No, perché… va beh, geniale lo schiaffo sul culo d’una puledra sudata, ci sta tutta la descrizione e l’acustica del momento. A me questo makkox piace sempre, sarà che guarda e racconta il mondo da una prospettiva unica. A vedermi lì Devil che si sparava un monologo da eroe borderline ho preso un po’ d’ansia, ma la svolta makkoxiana degli eventi dà dei punti a parecchie di quelle pippe mentali che i supereroi si sparano ogni tanto sul loro ruolo, i doveri, i poteri e le responsabilità.

    Sì, Spidey, dico anche a te amore mio, ogni tanto esageri (o esagera chi ti scrive), ma resto fedele nei secoli, in salutre e in malattia. Però una botta di culo ogni tanto – per dire, eh – fattela scrivere.

  19. Giorgio scrive:

    Ahah fantastica!

  20. wallyci scrive:

    Scusa Leon, fammi capire. Tu HAI FIGLI?
    così, per sapere…

  21. wallyci scrive:

    capo, ovviamente una storia divertentissima come le scrivevi ai tempi di batman che caga sul tetto.
    però ora spiegaci i balloon sovrapposti, che lo so che l’hai fatto apposta.

  22. makkox scrive:

    che occhietto di lince…
    la linea che collega il balloon al personaggio, mi sembra si chiami “pipetta” o comunque qui la chiameremo così.
    (non sono un tecnico di ‘ste robe)

    a volte in un dialogo con molti baloon (proprio uno di quelli che gipi “adora” come dichiara nella sua intervista su Animals) mi trovo nei casini per far funzionare il botta-risposta senza far perdere di vista Chi dice Cosa.

    Questo tipo di dialogo serrato condensato con molti balloon in una sola tavola (o in poche tavole) è un’eredità della mia sfegatata passione giovanile per MAD (la rivista americana di comics etc.).
    Lì, c’erano dei dialoghi di fumetto fulminanti (penso che molti autori di MAD oggi lavorino per il Late Show o per il SNL. Lo stile è inconfondibile) e comunque il disegnatore risolveva incastrando i baloons degli attori uno sull’altro e collegandoli con delle “pipette” come vasi comunicanti. Anche Paz a volte faceva così (magari non solo lui, ma non mi vengono in mente altri).

    La mia tecnica per lo scambio prolungato, invece, è quella di colorare diversamente i balloons, oppure di posizionare quelli di caio sempre a destra e quelli di sempronio a sx, senza pipette. Il linea di massima funziona.
    Stavolta mi son voluto prendere la libertà di mescolare un po’ tutto e fottermene (dove mi sembrava una forzatura fare una pipetta lunghiiiissima che aggirasse il balloon antagonista) di evitare la sovrapposizione.
    Usato con parsimonia non è un effetto fastidioso, mi sembra.

    la prossima domanda ora… e vorrei della perrier, grazie.

  23. nikink scrive:

    riccetto, abbiamo dell’acqua Cottorella, vediamo d’accontentasse ,-P

  24. Hobbes scrive:

    sullo slancio del Rosso ho pensato a Deadman*( mica c’è solo Marvel, eh), subito dopo a Ratman. ed infatti è arrivato lo splat..( fletto i muscoli….)
    come al solito, Chapeau.
    * Deadman perchè non vola ne cade, ma fluttua.

  25. Leon scrive:

    In realtà al momento ho due grossi virus, uno di 3 anni e uno di 1, che albergano a casa mia, imponendomi una simpaticissima e spassosissima quarantena, proprio il primo anno che prendevo 2, e sottolineo 2 settimane di ferie. E la cosa stravolgente non è tanto che io abbia figli (anche se…) ma ci siano due esseri che afferino “quello è mio papà” ogni volta che mi vedono. Roba da matti!!

  26. Grande bel lavoro, divertente e brillante come sempre! se un giorno queste tavole venissero stampate dovrei regalarle ad un po’ di persone! Avanti così e complimenti anche al progetto coreingrapho.

  27. dianthus scrive:

    Ma se poi una si innamora di un fumettista come fa?

  28. Harlock scrive:

    Di solito, sopporta.

  29. orsopapi - Angelo scrive:

    ahahahah
    ti sei ripreso il posto nel mio cuore tutto di un colpo!
    ho la mascella incastrata, ho

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>