Coreingrapho s’ammammalucca, ci vediamo a Lucca Comics?

Sapete, vero? Mi sa di sì.
Da giovedì 29 ottobre fino al 1 novembre si terrà a Lucca la consueta kermesse (quanto mi piace ‘sta parola) dedicata ai Comics – e da qualche anno anche ai Games: Lucca Comics & Games, appunto.
Una enorme bolla ludico-narratica che invade le mura della città toscana, fumettari d’antan e giocatori digitali che camminano sui bastioni, frotte di cosplayer e cavalieri con spadoni di plastica che smettono di pestarsi solo quando va via il sole (non ci son le notturne).
Che stordisce, ammammalucca – appunto.

A dire il vero, per un po’, insieme a Marco, abbiamo accarezzato l’idea di essere a Lucca con uno spazio Coreingrapho. Poi abbiamo lasciato perdere, e non solo per una questione di tempi, pigrizie varie e tendenza fatalista ad organizzare alcunchè (ma che idee, che avevamo!) – perché c’è sembrato più naturale, quasi inevitabile, che Core si sciogliesse dentro la festa, insieme liberi e reticolari.

Appuntamenti coreographici a Lucca (aggiungi nei commenti)

Poi però magari ci fa piacere salutarci e incontrarci – e allora qui un promemoria aperto degli eventi di Coreographi vari. Nei commenti altri e aggiungo.

GIOVEDI’

Crossmedia = CrossComics: verso un nuovo fumetto? Ambienti digitali e nuove piattaforme. Scenari dal fumetto del futuro.
Giovedì 29 Ottobre, 17.30 > Palazzo Ducale
Da Internet al mobile ai videogiochi, una discussione sugli scenari del fumetto in trasformazione, visto dal BelPaese. Modera: Antonio Dini (Il Sole 24 Ore). Intervengono: Gianfranco Cordara (managing editor New Media Disney Publishing). Roberto Recchioni (autore, blogger e videogiocatore). Antonio Sofi (giornalista, editor webmagazine Coreingrapho). Andrea Artusi (autore, responsabile creativo Arte Aumentata).

VENERDI’

Aperitivo con gli autori di ANIMAls n.6 (fresco fresco di stampa con copertina di Mattotti).
Venerdì 30 ottobre, 18:00 > Sala Incontri della Camera di Commercio
Presenti: Laura Scarpa e gli autori Paolo Bacilieri, Riccardo Mannelli, Gipi, Filippo Scòzzari, Davide Toffolo, Makkox e Tuono Pettinato, Francesco Cattani, Thomas Campi, Pino Creanza, forse Mattotti e ancora Vanna Vinci (spero) e Lucia Mattioli e Elisabetta Benfatto e Gregory Panaccione e Alberto Pagliaro e Antonio Sofi, Luigi Bernardi e chi arriva arriva…

SABATO

La destra e la sinistra: politiche della pagina. Leggere il fumetto, voltare pagina: strategie narrative della “pagina da sfogliare”.
Sabato 31 Ottobre, 17.30 > Palazzo Ducale
Moderano: Paolo Interdonato e Matteo Stefanelli. Intervengono: Eddie Campbell (autore From Hell, Bacchus), Luca Enoch (autore Lilith), Matt Kindt (autore Super Spy), Mario Gomboli (autore Diabolik e Direttore generale Astorina), Makkox (autore webmagazine Coreingrapho), Davide Reviati (autore Morti di Sonno)

Poi Marco presenterà il suo libercolo (calma, calma, mantieni Mucca, non è offensivo), Le [di]visioni imperfette, venerdì alle 15:00 e sabato alle 16:00 allo stand di Coniglio Editore (E34 -35 (di fianco alla porta) al Padiglione Napoleone). Se volete saperne di più (sempre del libercolo) il nostro lo presenta in questo post.
Comunque andate pure e senza tema di nulla, Makkox è rinomato per la sua socievolezza estrema, e noto per amare il contatto fisico con i lettori – per esempio ha una passione per le pacche sulle spalle, i pizzicotti sulle guance, in generale qualsiasi gesto di intimo cameratismo con sconosciuti. Tranquilli.

Poi domenica mattina, prima che l’ardente occhio di Sol emerga dalla palpebra dell’orizzonte, sarò già in autostrada. libero. liberoooo… (Da una email privata e non autorizzata del nostro)

(ps: quel fedifrago di Flaviano, invece, dice che sta a letto con l’influenza, ma abbiamo fondati sospetti che sia una scusa per aggregarsi di nascosto al gruppo dei cosplayer giap vestito da Ranma, sua segreta passione)

Questa voce è stata pubblicata in Insight. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Coreingrapho s’ammammalucca, ci vediamo a Lucca Comics?

  1. Giovanni scrive:

    Credevo di essere io il latitante ma sembra che lo siamo un po’ tutti!

    Io, comunque, a Lucca ci sarò il venerdì per l’aperitivo di Animals e spero di incontrare qualcuno di voi.

    Poi di brutto a disegnare-storie-scrollate !!!

    A già!
    L’idea dello stand non sarebbe stata male.
    Disegni e storie dal vivo a rotazione (scroll naturale!)

    Ciao

  2. antò scrive:

    scroll naturale! lo aggiungiamo all’idea di uno stand tutto maxischermi di ultimissima generazione messi in verticale e fuochi d’artificio e elefanti danzerini ecc. ecc.
    (a venerdì giovanni, ci dovremmo essere) :)

  3. Pingback: Lucca Comics & Games. Dagli spadoni ai bit.

  4. flaviano scrive:

    “passami n’attimo quelle 3 bottigliette di crodino vuote…”

    Soooofiiiiii, giochiamo a fare la guerra?
    mo arriva l’altra lucca e sto post lo possiamo riciclare.

    qualcuno dice di averlo visto uscire nudo da dentro un iphon nelle notti di luna piena
    altri dicono di averne intravisto il volto mentre cambiavano la ram del notebook
    c’è addirittura che si è stampato una foto e usa invocarlo in caso di schermata blu del pc.
    chissà…

    (si vede che m’è tornato internet?)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>