Sembrava una buona idea

che manlio a noi ci manda le robine perché è diventato collaboratore fisso del mensile IL del Sole 24 h con ‘ste immaginelle qui
per dire eh… gli amici.
son contento però. ci tenevo a scriverlo.

Info su manlio3

Una volta da piccolo vinsi una bicicletta al concorso "porte aperte alla Renault" disegnando una macchina, e quello rimane il mio più grosso successo artistico. Disegno da quando ho capito che a volte la penna fa più male dell' alabarda spaziale. Da allora la forza scorre possente in me, ma dice che se non pago le bollette me la staccano, o forse quella è la corrente... (il mio blog è qui)
Questa voce è stata pubblicata in Strip e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

20 risposte a Sembrava una buona idea

  1. rael scrive:

    grande manlio.

  2. wallyci scrive:

    e non si dica che hai toppato il finale :-)
    bravo manliù.

  3. Giorgio scrive:

    Bella, complimenti… e che figate le illustrazioni per il Sole 24 ore! La moto guzzi è splendida!

  4. Giorgio scrive:

    Dirò una cacchiata, ma questa strip come stile grafico mi ha ricordato Robert Crumb… adesso ho capito perché mi piacciono i disegni di Manlio.

  5. Giovanni scrive:

    bello!
    Mi piace molto soprattutto perchè non ci sono parole.
    Grande narratore!!!

  6. makkox scrive:

    a me m’ha ricordato i disegni di certe pubblicità anni 70. della vespa forse, o boh, non ricordo esattamente. MA erano così!

  7. Barabba Marlin scrive:

    ah però, congratulations sir.

  8. laura scrive:

    bellina, ma Manlio raccontaci le tue storie eddai, che poi forse ci incrociamo lunedì? ufff

  9. manlio3 scrive:

    Grazie a tutti, anche se vi avrei voluto un poco più scassacazzi. Quando nell’ altra storia Flaviano mi ha preso per il culo per il tratteggio incrociato io ho detto afanculo e che tratteggio sia. Questi disegni sono influenzati da quelli per il giornale, e da mak che mi dice disegna dal vero. E da un pennarello nuovo con la punta morbida (faber-castel PITT artist pen, provatelo). E dal narcisismo. E dal photoboot del nuovo imac 24″. E da Shaun Tan e Brian Selznick e le loro storie di fumetto muto. poi ho googolato robe di Robert Crumb, e sono stato male dall’ invidia: grazie Giorgio. Ho passato un periodo di totale inedia ma Laura, qualcosa si sta smuovendo. E no, lunedì non passo per roma, mi spiace.

  10. Giorgio scrive:

    ci vedo anche qualcosa anni ’60, forse un po’ hippie-anglosassone… non riesco a focalizzare esattamente!

    Chissà se è il mio cervello che va per farfalle…

  11. Estebans scrive:

    giusto un po’ di matteo guarnaccia, e del vecchio linusiano Elfo anni ’70, se proprio dobbiamo scovarci dei rimandi grafici involontari.

    ha un che dell’underground crumbiano, sì, ma come se le dita di manlio se ne fossero andate a spasso -la notte, mentre lui dorme beato e sudato- a girovagare dentro un vecchio lercio numero di Zap!

    in effetti, manlio, qui rispetto alla storia della vacca il tratteggio incrociato è più… hm… ordinato, e ragionato.

    la sedia vuota è un’ottima chiusa beckettiana, e citazione per citazione senza volerlo mi ricorda la necessità di tacere ciò che non si conosce, come direbbe il vecchio zio wittgenstein.

    forse avremmo dovuto postare commenti muti, però.

    p.s.
    le pubblicità che ricordi, mak, probabilmente sono quelle della tratto pen, anni ’70, con i barattoli porta penna disegnati con uno stile molto simile.

    E.

  12. laura scrive:

    peccato che non passi!
    Contenta di ritrovarti qui, cmq, che questa sia una prima nuova smossa mi fa ben sperare, perché piccina ma col suo senso… dunque… :)

    ps a me degli incroci dei tratteggi in queste tue storie me ne frega poco devo dire, falli come ti pare!

  13. Leon scrive:

    Bella, ho apprezzato più di tutti i dialoghi!!

    Lo so, non so che dire, a me Manlio me piace (non lui fisicamente). Me se ne può dare colpa?

    Grande Amallio!

  14. enrico scrive:

    quanto mi mancano i culoni di R.Crumb…
    un genio…

  15. Lobo scrive:

    Mah, a me ‘sta cosa nuova di Manlio3 non è che mi abbronzi più di tanto… Cioè l’idea di partenza è ottima ma ti sei sforzato poco secondo me.

  16. Harlock scrive:

    Uh, quesito per la alte sfere:

    MA Core è tipo in ferie, o è solo una pausa per aumentare la suspence della nuova uscita?

    No, che già è dura lavorare in Agosto, ma pure l’astinenza…:)

  17. Giorgio scrive:

    me lo chiedevo pure io…

  18. jd scrive:

    Smettetela di importunare con queste domande e portatemi un tequila sunrise per colazione. che quando sono in vacanza mi piace il succo d’arancia con la brioche.

  19. Valerio Pastore scrive:

    L’idea è bella ma riguardo i disegni credo, anzi sono sicuro che potevi fare di meglio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>