Pensiero laterale I

Click here for ENGLISH version ->

(da ya think you’d translate better? write your fuckin’ suggestions to JD)

xchange_01

xchange_02

xchange_03

xchange_04

xchange_05

xchange_06

xchange_07

xchange_08

xchange_09_bis

la seconda parte, qui

Info su makkox

Nasco uomo e divento rapidamente papera. Son pigro e rompicazzo, dicono. Chi non è pigro?, dico io. Mi piace scrivere storie e ficcarci i disegni in mezzo. Chi ama i fumetti si rompe i coglioni a leggermi: troppo scritto. Chi ama la narrativa si stranisce ancora prima: che so' 'sti paperelli? Ho lo stesso target di un piazzista di merde ornamentali. E questo blog qui canemucca.com
Questa voce è stata pubblicata in Long Tales e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

28 risposte a Pensiero laterale I

  1. pietroizzo scrive:

    Non capivo come mai non ti palesavi più su Canemucca. Ora comprendo, plaudo e mi inchino.
    Ho apprezzato molto tutto, sia le tue cose che il contenitore. Se avrai bisogno di traduzioni in ENG io sono disponibile.
    Ciauz P.

  2. Roberto scrive:

    Oh, meno male non sono il primo, che ci avevo un po’ di horror vacui, o come cazz’ si dice.
    Comunque, bello bello bello. Tutto. Che poi per un po’ ci ho quasi creduto che Mak aveva imparato l’inglese, e poi invece… (ehehe).
    Anche se qualche sbavatura nell’english c’e’ (ma magari sono io, eh…) (comunque se ci ho tempo ti mando qualche dettaglio).
    A plus,
    R.

  3. jd scrive:

    if you’re interested, Mr. Izzo, write at jd@coreingrapho.com
    see ya

  4. jd scrive:

    i’d like to match up, Roberto. let’s talk about. thanks for all.

  5. Skiribilla scrive:

    [fine prima parte]

    mi ricorda qualcosa.
    un déjà vu, proprio.

    promettimi che farai la seconda.
    giuramelo.
    dimmi che ci sarà.

    ;-p

  6. makkox scrive:

    hehehe
    makkox
    anche detto BONA LA PRIMA
    (e bon)

  7. Tsunami scrive:

    Adesso ho una nuova scimmia e un link in più sulla barra dei preferiti ;)

  8. Flaviano scrive:

    comunque un backstage di quello che è passato a 100 allora e dopo 5 m c’è il dosso artificiale, me lo devi fare!

  9. makkox scrive:

    ma il dosso SE GUARDI BENE c’è solo da un lato della carreggiata.
    tzè.
    sei ricchione pesante, sai?!
    hehehe

  10. flavious scrive:

    ma perchè non siamo in inghilterra? ah no aspetta mi hai detto 6 nella antica roma. ok ora ci sono, nell’antica roma, mo che devo fare?

  11. jd scrive:

    what ricchione?

  12. elia_pippi scrive:

    Skiri, la seconda parte è già in lavorazione, posso testimoniare, ma sul fatto che la finirà… possiamo solo sperare!

  13. Flaviano scrive:

    @jd: is a ione full of money. usually he wander with the two buddies anione and catione (who suffer of “big bones disorder”), the gang are looking for chlorine, the boss girlfriend.
    chlorine was catched by the evil sulfate with a trap, a fake “Free electron model” . to be a model has always been the chlorine’s ambition and so…vabbè me so scucciat.

  14. jd scrive:

    Mr. Flaviano, i thought the storyboards were secret!
    please send me Iona, Cationa and Aniona lenghty story as soon as possible.

    Jd surfs the web for “scucciat”.

  15. eNZO scrive:

    una volta C’ERA una POZZANGHERA trutta tremarella. ERA il vento.
    l’acqua di POZZANGHERA svolava sulla pelle che RIFLETTE il mondo accupito DOPO
    pioggia IGNIORANTE ma si FERMAVA ai bordi e tornava indietro per riprovarci e tornare indietro ancora.
    pareva un BALLETTO di battaglia dentro i CONFINI dei limiti, che lì DENTRO l’acqua di POZZANGHERA si batteva
    cone TUTTE le forze per USCIRE nel MONDO ROTONDO. A volte era la foglia che ci affogava dopo UNA caduta bassa. Un’altra volta il PIEDE del vecchio che lo metteva nella POZZANGHERA perché gli OCCHI erano tutti legati di catena sul CULO di GIUSI (Giusi è quella che lavora dal FRUTTIVENDOLO che ha, bisgna ammetterlo, un CULo che pare uun MATTARELLO di quanto è duro e rotondo). Ulderico mi ha detto che MAI e SEMPRE non sono PAROLE. SOno avverbi. E gli avverbi non ha senzo usari. Perché tutto FINISCE. La birra. Una partita a settemmezzo. La LETTURA dei disegnini sporconi di Murco. Il bacio con la ciungam in bocca. Il FILM di sparare al CINEMA. Tutto passa. Perchè le COSE sono fatte per passare. Gli AVVERBI invece per restare.
    A ME MI sarebbe però piaciuto essere non un AVVERBIO, no no. A me (eNZO) mi sarebbe piaciuto essere una CONGIUZZIONE.
    E pure un cavallo.
    ciao Murco

  16. Skiribilla scrive:

    Grazie, Elia, di te mi fido.
    Tu non intervieni, lo so, ma magari ogni tanto, hai presente il forchettone per gli spaghetti?
    Hai presente dov’è la milza di Mak?

    :-D

  17. jiwaki scrive:

    da 0 a 100 in 3.6” è questa partenza! e anche quella di flaviano, che non conoscevo.
    ora aspetto solo che il coreingrapho si riempia di sugna e nuove storie.

  18. wallyci scrive:

    fratello, non fare scherzi. che qua lo sappiamo tutti dove abiti.
    mi shpiegai?

  19. Xander Ares scrive:

    E’ decisamente migliore di tutti post che di solito fai su Canemucca, spero che farai la seconda parte perchè è davvero un bel lavoro.

  20. Destrosio Al Magnesio scrive:

    Me pacio’.
    Stiamo arrivando.

  21. Harlock scrive:

    Tu lo sai che da adesso in poi ogni giorno controllerò per vedere quando arriva la seconda parte, eh?
    Lo sai che m’ha già intrippato peggio di greisanatomy, sì?
    Bello, m’è piaciuto moltissimo, questo è il mak che preferisco.
    (sai cosa? sei un bastardo perché certe volte a leggere le tue cose è come fare la doccia come si chiama? svedese? quella dell’alternanza caldo-freddo improvvisa. vabbé, questa magari te la spiego meglio in privato appena riesco a capire cosa volevo dire..)

  22. makkox scrive:

    @Harlochk
    …pensavo me la spiegavi meglio, in privato, appena mi beccavi in una doccia.
    HA!
    sossimpatico, so’

  23. Harlock scrive:

    Dacché ti conosco, sarà la decima battute sulle docce che mi fai.
    Comincio a pensare che il tuo incoscio stia cercando di dirti qualcosa…
    :)

  24. makkox scrive:

    @harloshk
    “…marcohh… lavati!”
    ;)

  25. manu scrive:

    …e il botto c’è…

    PS
    :)
    PPS
    eNZO è sempre un mito.

  26. laura scrive:

    Concordo con Harlok (queste sono le uniche docce che amo, sennò preferisco la vasca), voglio il resto, questo sei tu al meglio, voglio ancora! Ma le divisioni impossibili dove son più? dove sono le nevi dell’altr’anno?
    Su questo coreingrapho voglio di più….
    insomma datemi e sbattetevi ancora, io aspetto.
    ©flaviano, bravo bravo, trova bene il ritmo, non correre (sennò capita come allo scheletrino, curvone a destra…;))

  27. Pingback: Coreingrapho » Pensiero laterale II

  28. Ten scrive:

    La colpa di non aver commentato prima non me la perdonerò tanto facilmente, sappilo! ;)
    Ps: sei il Numero Uno, soprattutto perché sei l’unico con cui mi fumerei una sigaretta senza vergognarmi nella filosofata successiva!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>